Standing desk, un vizio fra le persone di successo

Siamo abituati a pensare che andare a lavoro voglia dire, per la maggior parte dei lavoratori da ufficio, stare seduti davanti a un computer 8 ore al giorno, dal lunedì al venerdì, senza aver la possibilità di fare qualcosa di diverso ogni tanto.

Per contrastare questa idea, noi di GarisendaLab abbiamo deciso di cominciare ad alternare il lavorare seduti al lavorare in piedi, per sfruttarne i benefici, e abbiamo poi deciso di produrre la nostra standing desk, per risolvere i problemi che avevamo riscontrato.

Se ti interessa dai un’occhiata alla nostra home page.

E’ stato poi interessante scoprire di non essere gli unici ad aver pensato di cominciare a lavorare in piedi e di farlo in modo diverso.

Infatti, durante le nostre ricerche abbiamo scoperto che anche diversi personaggi importanti, tra cui imprenditori, fumettisti, visionari, politici e così via lavorano o lavoravano in piedi, proprio come noi.
Abbiamo quindi pensato di mettere insieme per voi una breve lista di personaggi famosi che lavorano in piedi e che hanno avuto un grande successo.

Questi personaggi hanno diversi tratti in comune dal punto di vista del carattere, tra cui carisma, resilienza e creatività, ma sono anche accomunati dal modo alternativo in cui hanno deciso di lavorare.
Chissà, forse l’essere propenso al voler lavorare in piedi potrebbe essere un segno di futuri successi e potenziale?

Intanto eccoti qui 4 personaggi famosi che lavorano in piedi e come lo fanno!

Ernest Hemingway

Tra i più celebri autori del secolo scorso, Hemingway era famoso per avere uno stile di vita avventuroso ed essere un creativo. Questa sua creatività sarà di certo nota a tanti dei suoi lettori, ma non tutti forse sapranno che lo scrittore fosse in grado di scrivere per ore in piedi, poggiando la macchina da scrivere sulla mensola della sua camera da letto, proprio come lo vediamo ritratto in questa foto. 

In un’intervista del 1958 alla Paris Rewies il giornalista scrisse proprio “Ernest aveva l’abitudine di scrivere da in piedi, appoggiava la macchina da scrivere alla mensola e stava in piedi di fronte a lei”.

 

Stan Lee

Il leggendario fumettista Stan Lee invece, la mente dietro grandi classici come I Fantastici 4, Spider Man e X-Men, sembra che lavorasse alle sue opere già nei primi anni 50 comodamente in piedi con la sua versione di una standing desk fatta in casa.
La foto che vi proponiamo lo mostra sorridente al lavoro in giardino, con la frase: “Always wrote standing up – good for the figure – and always faced the sun – good for the suntan!”

Geniale.

 

Rand Fishkin

Meno popolare degli altri ma sicuramente non meno interessante, Rand Fishkin è un esperto di marketing online e di SEO.
Conosciuto come il Mago di Moz, nome dell’azienda che ha fondato Rand lavora in piedi in qualsiasi posto. Come si nota dalla foto, la sua postazione è delle più avanzate, con l’intera scrivania motorizzata e rialzabile.
In un suo discorso del 2014 riportato da GeekWire Story, diceva: “Sia a casa che a lavoro ho una standing desk con un monitor da 30 pollici. Ho un problema alla sciatica quindi non sono in grado di stare a sedere per troppo tempo”. Un’altra conferma che alternare il lavoro da seduti a quello da in piedi è un’ottima soluzione al problema del mal di schiena in ufficio!

Michael Dell 

Per finire, abbiamo uno degli imprenditori più famosi di questi tempi.
Michael Dell, il multi-miliardario fondatore di Dell Technologies, l’azienda produttrice di computer.

Già nel 2009, il magazine Success riportava: “Camminando nell headquarter della Dell Computer Corp.’ a Round Rock in Texas, vedrai un uomo stare in piedi dietro ad una standing desk, assorto nel suo lavoro, quell’uomo è Michael Dell. L’ufficio di Dell ha sedie solo per i visitatori. Michael lavora in piedi”.

 

Queste, e tante altre come loro, sono persone che hanno provato di portare innovazione nel loro modo di lavorare.

Oggi ormai non parliamo più solo di persone singolarmente.
Le standing desk si stanno diffondendo sempre di più seguendo l’onda del wellness in ufficio, e tante aziende innovative come Microsoft, Google e Facebook le hanno introdotte nei loro uffici.